por
 
 

Programma Operativo Regionale - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 (POR FESR)


 
“INVESTIMENTI IN FAVORE DELLA CRESCITA E DELL’OCCUPAZIONE”  
Le azioni realizzate con il sostegno del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, in linea con le direttive della Commissione Europea, sono volte a rafforzare la produttività e la competitività delle aziende e a promuovere la crescita economica e lo sviluppo sostenibile.
 
BCLEVER srls ha partecipato al bando azioni 1.4.1 “Sostegno alla creazione e al consolidamento di strat-up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e alle iniziative di spin-off della ricerca” – sub azione B “CONSOLIDAMENTO di Start-up innovative”, con il progetto Spider; la partecipazione a tale bando ha permesso a BCLEVER srls di continuare a sviluppare la prima stampante che permette di stampare su qualsiasi superficie muraria, in particolar modo la movimentazione della stampante.
 
Grazie alla partecipazione al bando Azione 3.4.2 “Incentivi all’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione in favore delle PMI”, con un contributo pari a 6.000€, la società Bclever s.r.l.s. ha avuto modo di usufruire di consulenze di pianificazione strategica e promozionale per dare al proprio prodotto Spider, stampante per superfici murarie, una connotazione commerciale internazionale, in particolar modo per quanto concerne il mercato europeo.
 
BCLEVER srls ha partecipato all'Azione 1.1.1 “Sostegno a progetti di ricerca alle imprese che prevedono l'impiego di ricercatori (dottori di ricerca e laureati magistrali con profili tecnico-scientifici) presso le imprese stesse”, bando promosso dalla Regione Veneto all’interno del POR FESR 2014-2020, attraverso il quale ha avuto la possibilità di avvalersi di tre ricercatori per la realizzazione di un progetto innovativo dal titolo "CREAZIONE DELLA STRUTTURA LOGISTICA E DI SUPPORTO “SPIDER SUPPORT”". All'interno del progetto è stato sviluppato un sistema di gestione delle stampanti Spider in chiave industry 4.0 che permette un controllo integrato sia delle macchine che della manutenzione, che della catena di fornitura dei consumabili. Anche la gestione della fatturazione ai clienti in funzione dell'utilizzo delle macchine viene controllata tramite il servizio cloud sviluppato.
 
BCLEVER srls ha partecipato come capofila al bando azione 1.1.4 "Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi" con un progetto sullo sviluppo di una piattaforma domotica a basso costo basata su tecnologie WiFi e PLC.
L'ATI beneficerà di un contributo ammesso in conto capitale di 132.650,00€.
 
L'obiettivo del progetto dell'ATI è quello di sviluppare un sistema di domotica volto a diffondere l'automazione in tutte le abitazioni abbattendo quelli che sono i due principali ostacoli all'adozione di un sistema di domotica: il prezzo dei dispositivi ed il costo di installazione.
Per far questo l'idea sviluppata è stata quella di unire due tecnologie che, prese singolarmente, sono limitate: la tecnologia Wifi (che è limitata dal punto di vista della portata e della capacità di attraversamento delle parete) e la tecnologia ad onde convogliate (PLC, Power Line Communication) che comunica utilizzando la presente rete cablata da 220V e che invece è limitata dalla suddivisione delle linea in diverse fasi (non riesce a superare trasformatori o contatori elettrici).
Grazie all'adozione combinata di queste due tipologie, è possibile creare una rete di nodi misti PLC e Wifi che possano comunicare tra di loro essendo integrati in un unico sistema dotato di software di configurazione e di gestione della rete.
 
 
por
 

Bclever Srls
Via G. Lioni 77
31029 Vittorio Veneto (TV)
P.IVA e CF: 04551810262

2013 - 2018 © Bclever Srls